Nuova Medicina Germanica del dr. Hamer - Sinusiti e conflitto

Questa medicina si basa sul combinare la medicina tradizionale con la psicologia. Davanti ad ogni malattia loro cominciano a cercare il conflitto che combinato alla caratteristiche biologiche della persona hanno scatenato la malattia.
Lo studio infinito che hanno scatenato non ha fine, perché da una parte studiano l’anatomia dell’essere umano del quale cercano di decifrare anche i principi o le emozioni che derivano dall’evoluzione storica della specie umana.
In realtà sulla parte che riguarda il conflitto che scatena la malattia io mi trovo d’accordo. Il problema è che come metodologia per la cura della malattia la medicina di Hamer, non funziona. Le 5 LB sono una strategia per arrivare al conflitto ma dal momento che una volta arrivato al conflitto non è conseguenza di questo la soluzione, questo permette alle persone o anche la medico appartenente alla nuova medicina germanica a dire qualsiasi cosa.
Dal momento che trovare il conflitto che ha generato la malattia non è determinante né tantomeno implica trovare la soluzione alla malattia, si può anche pensare che il conflitto sia quello che noi vogliamo trovare e non quello reale.
Tanto non fa alcuna differenza. Se il problema dopo aver trovato il conflitto rimane, è meglio trovare un qualcosa che ti fa piacere a trovare una che ti dispiace. Tanto al lato pratico non serve a niente. Solo ad una tranquillità mentale.
Non prenderlo come un insulto perché non lo è. Sto solo analizzando un metodo che non porta risultati. Ti segnalo come funziona nello specifico.

SINUSITI

Si tratta di una conseguenza del raffreddore, sofferto tanto a lungo e non è collegata al freddo. Fino a qui siamo d’accordo.

RAFFREDDORE

Il conflitto che crea il raffreddore è snasare qualche pericolo che non si riesce a percepire o non si vuole percepire. Il raffreddore è il segnale che dovrebbe fungere da campanello di allarme per farci capire che siamo davanti a qualcosa di pericoloso e non capiamo dove si trovi.
Una volta trovato il pericolo in agguato, il raffreddore dovrebbe scomparire, la sinusiti dovrebbe seguire la stessa meccanica solo che tralasciata durante tanto tempo. L’innocenza di questo ragionamento mi fa sorridere.

IO MI CHIEDO
Hanno preso dalla medicina ufficiale l’incapacità di capire perché si crea il raffreddore. Sono arrivati a stabilire una connessione poetica tra l’odorato animale che fiuta il pericolo e quello umano in qualche modo collegato ad una percezione istintiva. Hanno messo insieme evoluzione, istinto, biologia, psicologia e terapia.
Hanno messo tutto questo insieme e poi si sono intrecciati in un milione di seghe mentali che non portano nemmeno ad un piccolo piacere di qualsiasi natura. Hanno costruito un grattacielo di possibili varianti causa della meravigliosa diversità umana ed in questo modo sono riusciti a giustificare ogni possibile diversa reazione di ogni persona che si trova a soffrire di raffreddore e sinusiti.

Hanno fatto tutto questo e NESSUNO DI LORO HA CAPITO CHE GLI ESSERI UMANI HANNO L’ABITUDINE DI RESPIRARE ALLA ROVESCIA DI COME DOVREBBERO FARE?????
Hanno costruito una città di grattacieli e nessuno si è mai accorto che l’unico animale nel pianeta che si sforza muscolarmente per far entrare l’aria è quello umano? Guardate come respirano i cavalli… Te lo ricordi quel modo di soffiare forte che hanno? Bravo, bravissimo, proprio quello. Guarda il toro, te lo ricordi cosa fa quando si sente minacciato? Inspira? No, tesoro, no, soffia dalle narici… butta fuori l’aria.
L’iguana? Butta fuori l’aria, quindi anche i rettili. I cani, i gatti, le lucertole? Le pecore? Pure, gli animali lasciano che l’aria entri nel corpo. Le attività che si fanno utilizzando l’aria si associano a quale movimento dell’aria? Inspirare o espirare? Ovviamente la seconda. Parlare, cantare, tossire, partorire, fare sesso.

LA SOLUZIONE?
E’ sufficiente fare gli esercizi di iperventilazione che si vedono in questi video come indicato nel libro e la disfunzione si estingue per conseguenza diretta.
Semplice no? Come mai le medicine riescono ad arrivare anche ai periodi preistorici senza riuscire ad arrivare ad una soluzione nel presente?
Mistero…..


ATTENZIONE
Questo sito è informativo. Per qualsiasi dubbio che riguarda l’idoneità per fare ciò che viene proposto consultare un medico non mi assumo nessuna responsabilità su eventuali danni provocati da vostre decisioni in merito.

Nessun commento:

Posta un commento